Operatore Dell’Infanzia

Progettazione ed erogazione di servizi socio-educativi, socio-ricreativi e assistenziali in strutture semi-residenziale e residenziali

Operatore per l'infanzia

Richiesta di Informazioni

Docenti del Corso

Descrizione del corso

L’Operatore per l’infanzia è impegnato nell’attività di accudimento e animazione rivolta a bambini, e famiglie, in strutture residenziali e semiresidenziali (comunità per minori, soggiorni-vacanza, reparti ospedalieri), servizi e interventi socio-educativi per l’infanzia, e la famiglia (servizi educativi e ricreativi territoriali per il tempo libero, centri ricreativi e aggregativi, animazione estiva del tempo libero), servizi socio-educativi per la prima infanzia. Svolge attività di sostegno
alla genitorialità: interventi con/per le famiglie nella scuola e nei servizi o direttamente sul territorio. L’Operatore per l’infanzia progetta e realizza, anche con la collaborazione di altre figure professionali, iniziative culturali, ricreative ed espressive finalizzate alla socializzazione, allo sviluppo delle potenzialità di crescita del bambino, allo sviluppo delle capacità creative e relazionali ed alla promozione di percorsi di autonomia.

Domanda & Risposta

L’obiettivo del corso è quello di formare i partecipanti ad attività educative con i bambini presso strutture pubbliche o private

A quei soggetti che, una volta aver raggiunto il diploma di qualifica Operatore dell’infanzia, aspirano ad inquadrarsi in una amministrazione come assistenza all’infanzia con funzione educativa

18 anni compiuti – diploma 2° ciclo di istruzione (maturità o laurea) e predisposizione al rapporto con l’infanzia

Il titolo è rilasciato dall’Ente Pubblico, in questo caso da una Regione nel cui listino formativo ha il profilo di Educatore dell’infanzia, che insieme alle altre Regioni e Università Accreditate M.I.U.R. sono i soli deputati a rilasciare titoli VALIDI e LEGALI.

L’Ente che propone il percorso formativo è passato al vaglio dell’amministrazione pubblica che controlla gli enti di formazione e rilascia titoli di qualifica.

L’Ente erogante ha tutte le certificazioni e le competenze richieste dalla L.R. 28 marzo 1987 n.19 e dalla L. 847 del 21 dicembre 1978.

Perché l’iscritto allo specifico corso ottiene un titolo pubblico rilasciato dalla Regione dove è ubicato l’Ente erogante è non è concesso da una libera associazione.

Perché i docenti sono selezionati in funzione dei titoli professionali relativi alle classi di concorso così come richiesti per le scuole accreditate da Ente Pubblico.

Perché il titolo (DIPLOMA DI QUALIFICA) è rilasciato in virtù della legge 847 ed è spendibile in Italia e nell’Europa Unita.

Perché l’Ente è Centro di Esami – BP (BUSINESS PARTNER) del KIWA CERMET ITALIA S.p.A. Ente Certificatore Primario al in Italia e nel Mondo; Al BP (BUSINESS PARTNER) in virtù della legge 4/2013 si può chiedere di sostenere l’esame di PROFESSIONISTA CERTIFICATO per relativo titolo di studio posseduto; Perché l’Istituto erogante della formazione è situato in una location raggiungibile facilmente con auto – treno – aereo e nave; Perché l’Ente da la possibilità, su richiesta specifica del cliente, di affrontare gli studi con diverse modalità di apprendimento: frontale in aula, on line a distanza con una piattaforma per comunicare con i docenti e la segreteria a mezzo telefono, on line e in video conferenza.

L’Ente da la possibilità di rateizzare i costi dei corsi su misura del richiedente con varie modalità: bollettini postali, bonifici, assegni, carta di credito e contanti Perché l’Ente è Certificato ISO 9001-2008 per rilascio delle certificazioni di competenze.

Subito dopo che Segreteria ci rende edotti della tua richiesta lo staff amministrativo dell’Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi.

Richiedi Informazioni

VediAltri Corsi